XXIII Torneo dell’Amicizia – anno 2018

Ventitre anni di storia, tante cose da raccontare, tante amichevoli competizioni, tante illusioni, tante soddisfazioni, tante emozioni, tante frustranti incomprensioni, però come sempre… ancora tanta Amicizia.

Quest’anno abbiamo festeggiato il XXIII TORNEO DELL’AMICIZIA. Il torneo di due gironi da tre squadre, iniziato a metà ottobre si è concluso il 15 novembre scorso presso il campo sportivo della Parrocchia S. Alberto Magno. Le sei squadre partecipanti, dopo aver giocato con foga e accanimento due gironi omogeneamente differenziati, hanno mischiato tra loro i propri atleti organizzando due mini partite, contraddistinte solo da un fratino, che hanno dato vita, colore e spettacolo a una manifestazione  sportivo-festosa carica di intensa partecipazione e di sano e giusto agonismo. Quando si gioca si gioca per divertirsi ma anche per vincere anche se poi non si capisce bene chi ha vinto e chi ha perso. Magari poi lo scopriremo insieme.

Tra atleti, operatori, parenti e visitatori eravamo più di cento persone.

Le squadre partecipanti son formate per lo più da atleti che praticano lo sport per disabili intellettivo relazionali e fanno riferimento o alle ASL o alle Associazioni Sportive Dilettantistiche. Citiamo i loro nomi: ALBANO PRIMAVERA, RO.D.A., BLUE STAR, INSUPERABILI, TANGRAM, OTTOVOLANTE.

Due di queste squadre. OTTOVOLANTE E BLUE STAR fanno riferimento a due Centri Diurni della ASL Roma 1.

All’inizio della manifestazione presso il campo sportivo della Parrocchia S. Alberto Magno tutte le squadre hanno fatto un cromatissimo cerchio a centro campo alla presenza del nostro Amico di sempre Don Donato e di un suo collaboratore Carlo Tizzoni che con  un saluto ed un augurio hanno dato il via alla manifestazione e contemporaneamente all’inizio dei festeggiamenti della Festa Patronale della Parrocchia. Don Donato ha donato una targa ricordo al Centro Diurno Lumière nella persona del Dott. Pasquale Russo.

Al termine delle due partite delle finali tutte le squadre si sono trasferite a cento metri di distanza presso la sede detta Casaletto della Casa Famiglia e Centro Diurno Lumière. La manifestazione è avvenuta quasi furtivamente senza flash  e risonanze mediatiche. Hanno presenziato alle premiazioni la Dott.ssa Giuseppina Simeoni Responsabile del Servizio Disabili Adulti, la Dott.ssa Sara Marchionne Assessore allo Sport del Terzo Municipio, L’Ing. Renato Papini Presidente dell’Associazione IL RAGGIO.

Loro l’onore di premiare i nostri atleti. Coppe e medaglie per tutti senza distinzioni  di classifica. Tutti sono consapevoli di aver giocato bene, di essersi divertiti e di aver vinto. E quando la vittoria è globale e condivisa di sicuro vince L’AMICIZIA.

Ma non finisce qui. Come in ogni partita che si rispetti c’è il Terzo Tempo. Pasta al pesto per tutti, una abbondante quantità di torte, crostate, biscotti e pasticcini offerti dalle mamme dell’Ottovolante e da un consigliere dell’U.F.Ha. e dalla Pasticceria FIORENZA.

Determinante e indispensabile la presenza discreta della Dott.ssa Giuseppina Simeoni Responsabile del Centro Diurno Lumière, di Pasquale Russo, Beatrice Summa e Salvatore Santoro che hanno organizzato e gestito la manifestazione nei minimi particolari.

Ha allietato la manifestazione e in particolare il rinfresco la presenza dei ragazzi della Casa Famiglia con i loro operatori e dei ragazzi ed operatori di altri laboratori del Centro Diurno Lumière ( FOTOGRAFIA, CINEFORUM, PALLAVOLO, CUCINA, MANUALITA’ etc. )

E’ doveroso citare e presentare la squadra organizzatrice ed ospitante l’OTTOVOLANTE associata all’U.F.Ha. ASD e affiliata alla F.I.S.D.I.R. che quest’anno 2018 è riuscita a sommare i due titoli FISDIR di CAMPIONE REGIONALE a Roma e CAMPIONE D’ITALIA a Firenze.

ALBERTI GIONNI

CAPUTO MARCO

DE NISI STEFANO

FRATONI LUCA

PASQUETTI MARCO

PROIETTI MASSIMILIANO

RECCHIA FRANCESCO

SAMMARONE CLAUDIO

SANTECECCA RICCARDO

SASSO MICHELE

SIMONCELLI JACOPO

TAGLIALATELA MARCELLO

E’ stata una grande famiglia unita da una grande Amicizia.

L’OTTOVOLANTE guidato dai mister Cuozzo e Clementi ringrazia tutti gli Amici che hanno partecipato a questa grande festa ed hanno contribuito in vari modi  a renderla piacevole e condivisa.

Renzo Medas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *